Franck Vigroux – Désastre EP

Immaginari distopici e assai futuribili, quelli di Franck Vigroux, qui ad agitare cesure macchiniche, suoni aspri e sintetici, dalle ambientazioni post-apocalittiche e space. “Mare Nostrum” e “Supernova”, entrambi i pezzi che compaiono sul lato A, sono molto suggestivi e cupi, seppure energici, mentre “Cap” e “The Dune”, sul lato B, partono più atmosferici ed enfatici, mostrando comunque una gran padronanza narrativa, che pensata non casualmente può essere bene applicata anche al dancefloor. Esce ili 28 Novembre 2018.

 

  • Franck Vigroux – “Mare Nostrum” [PEAK TIME PREMIERE]
  •