Sarcomae – Plagues

Undicesima uscita per la Nxt Recordings che si deve al russo Sarcomae, produttore carico d’influenze black metal ma con un solido approccio industrial techno, qui dipanato in cinque original version, “Menthor”, “Pestilenc”, “Impurity”, “Sarcomae” e “Opheta”, tutte proposte assai filanti

Frazier & Rudosa – Invasion EP

Rudosa, ovvero Mark Bradbury, produttore mancuniano, insieme a Frazier, all’anagrafe Fraser Stuart, suo collega di Glasgow, sforna due interessantissime tracce, “Invasion” e “Rotate”, incisioni che sembrano trovare la loro casa naturale nella Intec Digital di Carl Cox. Con crude percussioni

Various Artists – In Between

Elegantissima ed efficace raccolta della Skeleton, etichetta techno bristoliana che qui raccoglie Dubspeeka, Per:sona, Kullen e Ice Station Zebra, rispettivamente con una traccia a testa. Molto raffinata l’interpretazione di Dubspeeka, “Blackout”, viaggiosa, minimale e sognante, così come sullo stesso registro